UNDER 19: RIMONTA FINALE E VITTORIA ALL'OVERTIME

Gli ospiti si arrampicano sul 59-55, Lupato trova un canestro in allontanamento, poi la difesa forte dei biancoazzurri impedisce agli avversari di realizzare. Sul rimbalzo Brandiele finisce a terra e subisce fallo antisportivo: mancano 12 secondi ed il punteggio è 57-58. L'inesperienza purtroppo pesa e Brandi, gran lottatore, fa 0/2, ma San Bonifacio ha la rimessa. Dopo il time-out chiesto da Nik Della Chiesa commettiamo però un autentico harakiri: infrazione di metà campo sulla rimessa e palla al Grizzly con 11 secondi da giocare.
Un fallo ferma il cronometro e manda in lunetta Tezza che fa 1/2. Punteggio sul 57-59, lancio per Lupato che a 3 secondi dalla sirena insacca un canestro-fotocopia per il pareggio che regala il supplementare.
Nell'overtime la Ferroli parte bene e sfrutta il momento di demoralizzazione degli avversari. Un libero di Lupato, un bel canestro di Piraldi e poi la tripla di Francesco Carlin che spedisce i biancoazzurri avanti 65-59 consegnando loro virtualmente il successo. Il Grizzly non riesce più a servire il bravo centro Perusi e nei 5 minuti di prolungamento segna solo due punti.
Una vittoria molto sudata, conquistata grazie al carattere e ad una reazione tardiva dopo 30 minuti da dimenticare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna