SERIE B INTERREGONALE: RIMONTA SUPER E PRIMA VITTORIA!

Serie B vs OderzoATV BVR BANCA SAN BONIFACIO-CALORFLEX ODERZO 74-60
Parziali: 14-19, 27-35; 51-46
ATV BVR Banca San Bonifacio: Poiesi 14, Bevilacqua 13, Tondini, Moretti 5, Trentini 10, Accordi, Tommasetto 27, Zambonin 1, Rigon 2, Mignolli. Pantano e Zampieri n.e. All.: Matteo Zappalà.
Calorflex Oderzo: Marin, Dal Pos 16, Galipo’ 10, Ambrosino 19, D’Andrea, Alberti 7, Nardin, Masocco, Falqueto 4, Razzi 3, Artuso 1. Filipozzi n.e. All.: Lorenzon.
Arbitri: Cenedese e Allegro.
Note - Tiri liberi: ATV BVR Banca San Bonifacio 23/29; Oderzo 11/23. Tiri da 2: ATV BVR Banca San Bonifacio 12/40, Oderzo 14/37. Tiri da 3: ATV BVR Banca San Bonifacio 9/30, Oderzo 7/24. Rimbalzi: ATV BVR Banca San Bonifacio 52 (35 dif.+17 off.; Trentini 12); Oderzo 46 (35+11, Agustin 10). Assist: ATV BVR Banca San Bonifacio 11 (Trentini 4); Oderzo 8 (Galipo’ 4). Nessun uscito per 5 falli; tecnico a Zappalà, Dal Pos, due tecnici panchina Oderzo.
Serie B vs OderzoIl ghiaccio è rotto. Sambobasket batte Oderzo al Palaferroli e festeggia la prima vittoria stagionale in serie B Interregionale, conquistata con una rimonta travolgente nel terzo quarto. Un successo marchiato dai 27 punti di Matteo Tommasetto: career high per il fromboliere di Cologna con 3/6 nella triple, 4/5 da 2 e 9/10 dalla lunetta.
Sotto 32-46 dopo 24’, gli Orange rientrano in partita con un parziale 7-0 propiziato da 5 punti di Poiesi (autore già di una tripla poco prima) ed un canestri di capitan Bevi. L’uscita dal time-out gli opitergini non riescono a cambiare l’inerzia, non capitalizzano i viaggi in lunetta, ed il quintetto “small” messo in campo da coach Zappalà capovolge la situazione. Così il parzialone sambonifacese si dilata fino al 19-0 per il 51-46 all’intervallo, ancora con Bevilacqua, , Tommasetto e Poieti che dalla lunetta firma aggancio e sorpasso: 47-46 con meno di 2 minuti da giocare. Due liberi di Tommasetto e una tripla di Trentini (miglior rimbalzista e assistman) completano il capolavoro orange.
Serie B vs Oderzo2In avvio dell’ultimo quarto l’ATV BVR Banca allunga ulteriormente fino al 54-46 con tre liberi di Tommasetto. E’ un break-record 22-0 che inevitabilmente segna la partita. Oderzo ha perso un po’ la bussola, interrompe il lungo black-out con due liberi di Alberti, Pietro Poiesi manda a canestro Tommasetto che poi su assist di Trentini mette la tripla che porta il vantaggio sambonifacese in doppia cifra.
La squadra di Matteo Zappalà e Alberto Rossato gestisce con lucidità la parte finale della gara, giocata sempre ad alto ritmo ma senza forzature. I trevigiani cercano di riavvicinarsi, ma Trentini, Bevi e uno scatenato Tommasetto spingono Sambobaset al massimo vantagio sul 74-58 a 1’22” dalla sirena.
Domenica prossima durissima trasferta sul campo della corazzata Pordenone.