SERIE D: OTTAVO SIGILLO

Serie D selfie a VicenzaARACELI-ATV SAN BONIFACIO 61-70
Parziali: 14-13, 25-32; 45-44
ATV Ferroli San Bonifacio: Bevilacqua 7, Dalla Chiara, D’Amelio 9, Croce 4, Accordi 2, Tommasetto 2, Damiani 19, Mignolli 12, Gueye 9, Busola 6. Ambrosi e Manfro n.e. All.: Matteo Zappalà.
Ottava vittoria consecutiva per Sambobasket che passa sul campo dell’Araceli piazzando l’allungo decisivo nell’ultimo quarto a conclusione di una partita molto combattuta. Vicenza ha venduto cara la pelle, reagendo alla prima fuga sambonifacese per poi cede solo nel finale.
Serie D fine a AraceliAll’avvio squadre con le polveri bagnate, primo vantaggio orange con la tripla di Mignolli (22-24), poi un libero e un’altra di tripla di D’Amelio e un canestro di Bevilacqua sulla sirena consolidano il vantaggio ATV: 27-34.
Mignolli segna anche in apertura di ripresa per il massimo divario esterno (27-37), stoppato subito dall’Araceli con un controbreak 8-0. Vicenza sorpassa prima dell’ultima pausa sul 45-44 e in avvio del quarto conclusivo una tripla di Delgado dà il 48-45.
Damiani è gravato di quattro falli già sul finire del terzo periodo, ma Accordi si batte come al solito e Busola assicura un contributo di grande sostanza. San Bonifacio reagisce con un parziale 0-6 con Damiani, Gueye e Bevilacqua, a metà frazione un altro trepunti del “rosso” della Valpolicella sigla il 50-54. Amate Gueye inventa due numeri prima di uscire per falli 8 (54-60 al 38’), a 30” dalla sirena Leo Croce mette al sicuro la vittoria con una tripla che è anche il suo unico canestro dal campo: 59-68.
Così la squadra di Matteo Zappalà resta a punteggio pieno e domenica prossima difenderà il primato in classifica nel big-match sul campo del Solesino.