SERIE D: GRANDE PROVA DI SQUADRA

Serie D fine SolesinoATV AGSM SAN BONIFACIO-SOLESINO 74-62
Parziali: 24-14, 34-29; 59-47
ATV AGSM San Bonifacio: Bevilacqua 17, N’Dolli, D’Onofrio 2, Statua 8, Ruda 6, Mignolli 13, Busola 4, Dalla chiara 8, Gueye 16. All.: Matteo Zappalà.
Magnifica prova di Sambobasket che ritrova il successo al Palaferroli dopo 40 giorni e infila la seconda vittoria consecutiva. Un’affermazione di prestigio, contro il Solesino seconda forza del campionato.
Coach Zappalà, pur privo di Accordi, Pimazzoni e Visentin, ha avuto un’ottima risposta da tutto il gruppo in una partita sempre comandata dagli “orange”, con gli acuti di capitan Bevi e Doc Dalla, il grande atletismo di Gueye e buone cose nel pitturato da Ruda e Busola. In ripresa il Rosso della Valpolicella e anche Jack Marble, oltre alla garanzia e all’esperienza di Zio Franz e a Baby Karl che ha spazzato un assist prezioso quando è stato lanciato nella mischia in avvio di ripresa.
Serie D vs SolesinoSan Bonifacio sempre avanti, portando il vantaggio in doppia cifra già nel primo quarto. I padovani cercano di riavvicinarsi e in avvio di ripresa arrivano al minimo distacco sul 39-38, ma Ruda e una tripla di Bevilacqua li ricacciano indietro. E all’ultima pausa il margine sale a +12 con 7 punti consecutivi di Mignolli e Gueye.
Nel quarto conclusivo il vantaggio si dilata: ancora Bevilacqua e una tripla da distanza siderale di Dalla Chiara con l’uomo addosso vanno vedere più vicino il traguardo ai sambonifacesi (64-49); Solesino si aggrappa a Perez ma il nervosismo produce un tecnico a coach Benedetti (nel primo tempo era stato sanzionato anche a Zappalà) e l’espulsione di Gasparello per doppio tecnico. Sul 74-56 il massimo vantaggio, prima della festa finale.
Domenica prossima derby a Verona sul campo del Buster.