SERIE D: MAI MOLLARE!

Serie D a SolesinoSOLESINO-ATV AGSM SAN BONIFACIO 83-61
Parziali: 16-20, 46-37; 69-52
ATV AGSM San Bonifacio: N’Dolli 4, D’Onofrio 7, Statua 16, Schintu 8, Ruda 3, Mignolli 11, Pimazzoni 6, Busola 6, Dalla Chiara. Bevilacqua n.e. All.: Ugo Schiavo.

Nell’anticipo a Solesino Sambobasket cede ai padovani dopo una partenza-sprint. Ugo Schiavo con le rotazioni ridotte al minimo per l’assenza di Bevilacqua e Ruda al rientro ma ancora acciaccato; problemi anche per gli avversari, che hanno schierato solo 9 giocatori (forfait di Siviero e Ortoman), senza coach Benedetti, impedito da un grave problema familiare.
Partenza con il botto dell’ATV AGSM che segna i primi quattro tiri da 3 con D’Onofrio, Statua e Mignolli, toccando il +11. Sul 10-20 i padroni di casa riducono il gap raccogliendo molti punti con i tiri liberi, ma in avvio del secondo periodo i sambonifacesi piazzano un altro break per il 20-27.
Solesino continua a capitalizzare molto dalla lunetta, Quaglia è di una precisione chirurgica e si riavvicina fino all’aggancio e al sorpasso sul 30-31. I padroni di casa allungano fino al +6, sull’ultimo possesso un clamoroso fallo sull’entrata viene ignorato e Solesino infila da metà campo la tripla che manda San Bonifacio negli spogliatoi sotto di 9.
Nella ripresa la squadra di Ugo Schiavo e Willy Notaro non riesce a invertire il trend, i padovani giocano in scioltezza mettendo a frutto ogni errore o indecisione dei sambonifacesi, che comunque lottano fino alla fine, con minuti di qualità e buone risposte da Busola e N’Dolli.
Sabato 8 dicembre si torna al Palaferroli per il terzo derby della stagione contro il Buster.