SERIE D: TIRI LIBERI FATALI

Serie-D 2019REDENTORE ESTE-ATV AGSM SAN BONIFACIO 72-67
Parziali: 15-19, 29-30; 53-46
ATV AGSM San Bonifacio: Bevilacqua 22, N’Dolli, D’Onofrio 10 (+17 rimb.), Crowder 1, Statua 11, Schintu 1, Ruda 2, Mignolli 20, Busola. Dalla Chiara n.e. All.: Ugo Schiavo.
Seconda trasferta amara per l’ATV AGSM San Bonifacio che sul campo di Este cede nel finale al termine di una partita giocata sull’altalena. I sambonifacesi pagano gli errori nel momento decisivo, troppa insistenza nell’affidarsi al tiro da fuori, ma soprattutto il 18/34 ai tiri liberi pesa sull’andamento della gara.
Sambobasket avanti fino all’intervallo, poi nella ripresa, complice anche un problema fisico a Ruda, i padroni di casa sorpassano e allungano fino al 50-40. Controbreak dei ragazzi di Ugo Schiavo e Willy Notaro a cavallo degli ultimi due quarti: 54-57 al 35’, ma nel finale il Redentore è molto più preciso, trascinato da Guarini, autore di 30 punti. Tra gli orange ancora protagonista Bevilacqua, in spolvero Mignolli con 8/8 dalla lunetta. Franz D’Onofrio mattatore sotto i tabelloni con 17 rimbalzi. Sabato prossimo prima partita stagionale al Palaferroli contro L’Argine.